Beura Cardezza è un antico comune situato nel fondovalle della piana ossolana e parte del suo territorio è compresa nel Parco Nazionale Val Grande, l’area wilderness più estesa d’Europa.

Proprio da Beura infatti, attraverso la località Bissoggio, parte un sentiero che conduce ai diversi alpeggi dove domina la “bèola”, caratteristica pietra locale.

Il comune si sviluppa su tre frazioni: Beura (il capoluogo ove ha sede il Municipio), Cardezza e Cuzzego.
Beura, l’antica Beola romana, deve il proprio nome alla più tradizionale pietra ossolana, la beola.

Beura Cardezza si trova nell'alto Piemonte, in provincia di Verbania e a soli 30 minuti dal Lago Maggiore.

Per raggiungerci, da Gravellona Toce percorrere la Superstrada del Sempione (Strada Statale 33) in direzione nord.

Uscire a Villadossola, svoltare a sinistra, circumnavigare lo scalo ferroviario DOMO II e svoltare a sinistra per BEURA.
Parcheggi previsti per la Manifestazione "Pane, formaggio e pietra" sono situati in via Mazzini (lato strada e dietro Circolo Arci), in via San Clemente (campo Sportivo e zona chiesa) e piazzale in Via Toce.